Scambio docenti Trentino - Tirolo: conclusa l’edizione 2018-2019
Si è conclusa nei giorni scorsi presso l’Istituto di Formazione Superiore del Tirolo Grillhof di Innsbruck, la XII edizione del progetto di Scambio docenti Trentino – Tirolo. In occasione dell’incontro di chiusura dell’anno scolastico in corso, gli insegnanti trentini e tirolesi hanno presentato i progetti svolti nelle rispettive scuole a seguito dello scambio. Questa iniziativa, attiva dal 2006, ha l’obiettivo di rafforzare il processo di insegnamento-apprendimento della lingua tedesca e di consolidare la collaborazione tra scuole trentine e tirolesi, attraverso la progettazione pedagogica comune su tematiche di attualità. All’edizione 2018-2019 del progetto hanno partecipato 17 istituti comprensivi per un totale di 22 insegnanti trentini di scuola primaria e secondaria di primo grado, che assieme ad altrettanti insegnanti del Tirolo hanno approfondito il tema dei castelli e della cultura locale.
 
 TN Tirolo01
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Per un insegnante di lingua straniera la possibilità di progettare unità didattiche e di insegnare con un collega partner di lingua tedesca è decisamente un’occasione importante sia per il proprio sviluppo professionale, che per gli studenti. In questo modo, entrambi hanno accesso a materiale autentico e hanno la possibilità di un contatto significativo con la cultura della lingua studiata.

Questa preziosa occasione viene data ogni anno agli insegnanti di lingua tedesca in servizio presso le scuole del primo ciclo della provincia, attraverso il progetto di “Scambio docenti Trentino – Tirolo”.

Il progetto è articolato in un format ormai collaudato negli anni e prevede tre momenti principali: un incontro iniziale sul territorio provinciale di programmazione e definizione dei partenariati tra docenti trentini e tirolesi, uno scambio tra insegnanti nelle scuole dei due territori di appartenenza e un incontro finale in Tirolo di sintesi e di valutazione dei progetti realizzati.

La scorsa settimana ad Innsbruck si è tenuto l’evento finale. In questa occasione gli insegnanti hanno fornito una restituzione dei singoli progetti svolti nelle rispettive scuole, individuando buone pratiche per migliorare l’insegnamento della lingua tedesca ed italiana.

Nel corso del soggiorno ad Innsbruck i partecipanti hanno potuto inoltre approfondire la storia del Tirolo attraverso una visita guidata della città al tempo dell’imperatore Massimiliano I. Accompagnati da una guida turistica locale, gli insegnanti trentini hanno visitato il Tettuccio d'oro, emblema di Innsbruck, realizzato dall’Imperatore Massimiliano I e il cenotafio nella Chiesa di Corte (Hofkirche). La visita si è conclusa con la visita al Duomo di San Giacomo.

L’appuntamento è ora fissato per il prossimo anno in cui i docenti trentini e tirolesi approfondiranno insieme il tema della salvaguardia dell’ambiente.

(c.ze.)
 (fonte: Ufficio Stampa P.A.T.)
 
TN Tirolo02